Giornalisti indiani alla scoperta della terra dell'olio d'oliva

Roma, 5 novembre 2010 - Inizierà lunedì 8 Novembre il tour presso le maggiori aziende olivicole italiane di sei giornalisti indiani, selezionati fra le più diffuse testate nazionali di food&health, per venire a conoscere da vicino il mondo dell'olivicoltura italiana.

Una settimana (8-15 Novembre) organizzata dal Consorzio di Garanzia dell'olio Extravergine di qualità appositamente nel periodo di raccolta e molitura delle olive, per mostrare agli ospiti dal vivo il funzionamento delle realtà olivicole.

Dall'Umbria alla Puglia, passando per il Cilento, gli indiani saranno accompagnati in una visita attraverso oliveti, frantoi, oleifici e impianti di produzione delle aziende associate al Consorzio entrando in contatto con tutta la catena di produzione fino alla realizzazione finale del prodotto. Saranno inoltre guidati all'assaggio di oli d'oliva ed extravergini e verranno coinvolti nella preparazione di piatti indiani realizzati con olio extravergine.

Nell'ambito del tour, mercoledì 10 Novembre è prevista anche una tavola rotonda, organizzata a Roma presso l'associazione della stampa estera, per stimolare un dibattito tra giornalisti italiani e indiani sulle strategie di comunicazione più adatte alla promozione di olio d'oliva in uno dei mercati più emergenti del mondo.

Il viaggio rientra nelle azioni di "Oliveitup", la campagna di promozione dell'olio d'oliva di origine comunitaria che il Consorzio sta realizzando in India.

Oliveitup, è una campagna triennale per la promozione dell’olio d’oliva di origine comunitaria in India, realizzata dal Consorzio di Garanzia dell'Olio Extra Vergine di Oliva di Qualità (EVC). Finanziata dall'Unione Europea, in collaborazione con il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, la campagna si propone l’obiettivo di incrementare i consumi di olio d’oliva nello stato indiano, diffondendone una migliore conoscenza delle caratteristiche qualitative e nutrizionali e promuovendone un uso più consapevole, nel pieno rispetto della tradizione culinaria locale. Le attività previste per il triennio vanno da una campagna a mezzo stampa e televisiva (workshop, conferenze stampa, spot, pagine pubblicitarie e interventi a programmi di cucina), alla partecipazione alle maggiori fiere agroalimentari del paese fino a corsi di formazione per scuole, istituti alberghieri e operatori di settore quali buyer e distributori. Numerose saranno anche le degustazioni guidate, improntate sul coinvolgimento diretto dei consumatori per imparare a conoscere da vicino l’olio di qualità, i suoi gusti e le sue caratteristiche. Un gruppo selezionato di giornalisti indiani avrà, inoltre, l’opportunità di venire in Italia, nel periodo di raccolta e molitura, da ottobre a dicembre, in un tour organizzato presso alcune aziende agricole, dove potrannno osservare sul campo le diverse fasi della filiera di produzione e avvicinarsi al mondo dell’olio.

Per Info:
Giusy Pascucci
g.pascucci@consorzioextravergine.com
Tel: 06.8559859
M. 338 81 83 389